Regione Lombardia

Gita sociale al Santuario Basilica Madonna della Corona e ai mercatini di Arco

Pubblicato il 11 ottobre 2017 • Associazioni • 38062 Arco TN, Italia

Buongiorno,
inviamo le informazioni in merito alla gita sociale organizzata dall'Associazione Torre d'Isola Solidale Onlus al Santuario Basilica Madonna della Corona e ai mercatini di Natale di ARCO per Domenica 19 novembre 2017. In allegato il PDF con il programma dettagliato.

Partenza da Pavia, Via Donegani 7 (parcheggio ingresso Line) ore 5.30, da Torre d’Isola (parcheggio davanti a scuole) ore 5.50, raggiungimento di Spiazzi (VR). Durante il viaggio non mancherà una sosta in autogrill per il caffè. Arrivo a Spiazzi previsto per le ore 9.30. Un bus navetta ci condurrà al Santuario Basilica Madonna della Corona (distanza circa 1 km).
Situato sul fianco orientale del Monte Baldo, il Santuario Basilica della Madonna della Corona è il santuario più particolare della Provincia di Verona, per la sua storia e la sua spettacolare posizione. Si trova incastonato in una parete rocciosa a strapiombo sulla Val d’Adige e prende il nome dalla Corona di monti che la circonda. Verso il 1530 fu costruita preso il Santuario una piccola cappella, che divenne subito meta di devoti pellegrinaggi. Molti pellegrini pregavano alla Madonna, e molte preghiere venivano esaudite. I graziati offrivano in ringraziamento delle tavolette dipinte su cui erano raffigurati i pericoli scampati o le grazie ricevute. Questi ex-voto dovevano essere tantissimi, ma ora ne rimangono solo un centinaio.In passato era raggiungibile solo a piedi o con un sistema di carrucole. Oggi è raggiungibile anche attraverso una strada asfaltata dopo il paese di Spiazzi, che termina in una galleria scavata nella roccia nel 1922, dove è esposto il dipinto della Madonna. Questa strada è percorribile solo a piedi oppure a mezzo navette locali. Lungo il tragitto ci sono le 14 stazioni della Via Crucis e viene riprodotto il sepolcro dove venne messo Gesù dopo la sua morte. All'interno del santuario vi è la Scala Santa, riproduzione della scala che si trova a Roma vicino alla basilica di San Giovanni in Laterano; è la scala dove Gesù salì e discese più volte nel giorno in cui fu flagellato, coronato di spine e condannato alla morte sulla croce, tingendola così con il suo sangue. All' interno è esposta una riproduzione della Sacra Sindone.
Visita libera al Santuario. Ore 10.30 S. Messa. Al termine, saluto al gruppo da parte del Rettore, Don Pietro Maroldi, Rettore del Santuario. Lasciato il Santuario, raggiungimento del Ristorante Antico Casale dei Tre Camini in loc. Costermano (VR) per il pranzo. Questo è il menù incluso di bevande (acqua, vino e caffè):  Aperitivo di benvenuto: Prosecco, Sprizzato e analcolici con focaccine  Chitarrini con ragù di salsiccia nostrana e radicchio rosso di Verona  Gnocchetti con crema di formaggi ed erbe profumate  Filetto di maialino con salsa ai funghi  Tagliata di suprema d’anitra in salsa all’arancia  Torta di mele con crema allo zabaione.

Al termine partenza per ARCO (TN) - 1 ora di strada - per la visita al MERCATINO DI NATALE iniziato proprio in quel week end. La visita al mercatino di Natale sarà completamente libera.
Quasi quaranta casette allestite nelle piazze del centro offrono la possibilità di acquistare articoli regalo e prodotti tipici del Natale. Si può scegliere tra un’ampia varietà di prodotti per ogni gusto e interesse. Per chi è in cerca di souvenir tipicamente natalizi ci sono presepi di ogni genere, ma anche candele e prodotti naturali. E se il freddo dell’inverno comincia a preoccupare, al Mercatino si possono acquistare pantofole in stile tirolese, maglioni d’alpaca, caldissime sciarpe in pura lana, guanti e cappelli. Impossibile non trovare il regalo giusto: l’oggettistica spazia tra angeli in vetro soffiato, fiori in legno, centritavola, feltro artistico e lanterne d’arredamento. I più piccoli potranno trovare tra le bancarelle giocattoli in legno, giochi educativi e di società. La gastronomia è protagonista anche nel Mercatino: si può sorseggiare un caldo brulè di mele mentre si passeggia tra le bancarelle, oppure fare merenda con le caldarroste e gli strauben, o perché no, optare per un regalo goloso come i prodotti tipici, i formaggi e le confetture. Come ogni anno, anche gli animali saranno ospiti del mercatino di Arco: caprette, asinelli e animali da cortile si faranno conoscere ed accarezzare da bambini e adulti. Tanti gli appuntamenti: mostre di presepi, giri del centro a bordo del trenino o in groppa agli asinelli, spettacoli musicali, concerti natalizi e tanto altro.
Alle ore 18.45 partenza per il rientro a Torre d’Isola / Pavia. Durante il percorso, sosta in autogrill per la cena libera. Arrivo a Torre d’Isola / Pavia previsto per le ore 23.00 / 23.30.

Quota di partecipazione individuale:  Euro 75,00   La quota comprende: viaggio a/r con pullman GT con n. 2 autisti – assicurazione individuale – biglietto a/r bus navetta Santuario - pranzo specificato in prima pagina   Quota bambini < 12 anni: Euro 45,00. Iscrizioni e pagamento: contattare Roberta Tavazzani cell. 333 6191099 - tel. 0382 407007. Organizzato dall'Associazione Torre d'Isola Solidale Onlus.

Buona giornata
Il tuo Comune

Loc Gita Arco.pdf

Allegato 710.00 KB formato pdf
Scarica