Regione Lombardia

Esplosione Sannazzaro - Aggiornamento

Pubblicato il 1 dicembre 2016 • Emergenza

Poco dopo le ore 16 si è verificata una esplosione nel cantiere est della raffineria Eni di Sannazzaro de Burgondi. Una enorme colonna di fumo si è alzata sulle campagne, visibile a decine di chilometri di distanza.

La situazione è al momento sotto controllo, l'ATS (ex-ASL) di Pavia avvisa che il pennacchio di fumo si propaga verticalmente e in direzione del Piemonte e invita a chiudere le finestre solo ai cittadini di Pieve del Cairo e nei paesi lungo il tragitto tra Sannazzaro e Tortona. Pare che abbia preso fuoco il prodotto finito (benzina) e al momento l'ASL dice che non c'è pericolo.

A Torre d'Isola e a Pavia non c'è pericolo, le scuole ed i servizi saranno aperti regolarmente.