Regione Lombardia

Il Real Torre

Pubblicato il 28 luglio 2017 • Sport

Buonasera,
come sapete ieri sera alle 20.30 è stata presentata in Sala Consigliare la nuova formazione della squadra di calcio di Torre d'Isola, la Real Torre, che si appresta ad affrontare una nuova sfida in 1^ Caregoria dopo la vittoria del campionato della scorsa stagione sportiva.
Questa nuova sfida, sicuramente impegnativa e di alto livello, richiede un notevole sforzo da parte della Società, dei Calciatori, degli Sponsor e fondamentale sarà il supporto di tutti noi: Comune, Associazioni e Cittadini.

L'invito che è stato fatto ieri sera da parte del Presidente Carlo Faccioli, dei dirigenti, dei calciatori e del Sindaco Roberto Veronesi, è quello di sostenere questo nuovo percorso, entusiasmante e impegnativo, durante tutto lo svolgimento del campionato.
Da parte del Comune l'augurio che possa essere un anno di soddisfazioni, di crescita personale e di gruppo, di amicizia e di divertimento. Il conntributo e il sostegno non mancheranno come sempre.

La REAL TORRE, inoltre, continuerà nella costruzione della Scuola Calcio per garantire questa bellissima e molto partecipata attività sul nostro Territorio (oggi i più piccoli sono oltre 40).

Dalla stampa locale riportiamo il testo che segue:
La formazione del Presidente Faccioli, è stata profondamente rinnovata a partire dal mister non più Eugenio Garbuglia ma Massimo "Macho" Boschetti, ex condottiere del Giussago. Molte le partenze, quasi tutto lo zoccolo duro ha salutato Torre d'Isola in loro sostituzione sono arrivati molti giovani, per riaprire un ciclo. Le parole del Presidente Faccioli sono state infatti molto chiare: "Abbiamo fato uno sforzo molto importante quest'estate qualcosa che non si era mai visto nella Real Torre. C'è stato un ricambio, sono rimasti in pochi della vecchia guardia. Voglio ricreare un grande gruppo dentro e fuori dal campo. Non mi pongo un obiettivo, voglio fare bella figura. Il girone in una parola? Tosto".  Prende la parola il nuovo mister Boschetti: "Abbiamo un gruppo giovane, variegato ma di grande qualità. Dobbiamo affrontare la categoria senza paura, il gruppo è giovane ma valido con tanti ragazzi che hanno già fatto la categoria se non categorie superiori. E' un esperienza nuova, conosco la categoria, ci sarà da divertirsi".
Una Real Torre che vuole attaccare la 1^ categoria, con la carica dei suoi giovani, la saggezza dei suoi veterani cercando di levarsi delle soddisfazioni.
(fonte: TuttoCampo.it)


Ecco la rosa della Real Torre stagione 2017 - 2018:
Mordà, Fraschetti dal Vistarino, Bassi, Silvestri, Allegro, Doria, Pischedda, Trecate(Serie B Calcio a 5), Yap dall'A.Travacò, Tuoto dall'A.Travacò,Nader dal Borgarello, Turi (Serie B Calcio a 5), Pop dall'A. Pavese, Russo, Dessi dalla Viscontea Pavese, Franzoso, Juan David, Germani dalla Cavese, Eginardi, Carena, Marletta, Grandi, Bellani

Buon fine settimana
Il tuo Comune