Regione Lombardia

PGT: i contributi dei cittadini

Pubblicato il 2 ottobre 2017 • Comune

PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO, i contributi dei cittadini


Gentili cittadini/e,
come forse già saprete, l’Amministrazione Comunale ha recentemente dato avvio al procedimento per la formazione della Variante Generale al Piano di Governo del Territorio vigente.

Nella serata di mercoledì 27 settembre si è tenuta la prima assemblea pubblica con la cittadinanza e con i professionisti incaricati: sono stati brevemente illustrati lo stato attuale del territorio, le previsioni contenute nello strumento di pianificazione vigente, il contesto più vasto in cui operiamo e alcune opportunità di sviluppo.

L’Amministrazione comunale si pone l’obiettivo di intraprendere un percorso condiviso delle scelte di pianificazione urbanistica che modelleranno il futuro sviluppo del nostro paese, nel contesto di alcune linee guida definite e di una tempistica che prevede l’adozione della Variante entro la prossima estate.

Alcuni cittadini hanno chiesto di poter contribuire inviando informalmente proposte o aprendo temi di approfondimento.

Per facilitare questi interventi, raccogliere i vari contributi e indirizzarli nel modo migliore abbiamo aperto una casella di posta (pgt@comune.torredisola.pv.it) e un modulo, compilabile on-line, accessibili dal sito del Comune (cliccando qui).

Non vi risponderemo a stretto giro di posta, ma daremo riscontro del ricevimento e garantiamo che le proposte saranno vagliate e discusse nel corso dei successivi incontri.

È importante evidenziare che questo canale non sostituisce, ma si affianca all’invio formale previsto ai sensi di Legge di istanze e osservazioni riguardanti prettamente interessi a carattere privato.

Come si può vedere dalle presentazioni che potete ritrovare in questo sito, la prima Assemblea si è conclusa con alcune domande aperte (Quale identità per questa comunità? Quali i motivi per risiedere in questo comune? Cosa rappresenta il Parco del Ticino per gli abitanti?) sulle quali vi invitiamo a fornire un contributo, raccomandando cortesemente uno sforzo di sintesi.

Il prossimo appuntamento pubblico è in programma per i primi giorni di novembre e tratterà in particolare dei risultati del questionario distribuito casa per casa l'anno scorso, seguirà apposita comunicazione.

Il tuo Comune