Regione Lombardia

Programmata la Banda Ultralarga a Torre d'isola dopo la Convenzione tra Comune e MEF

Pubblicato il 11 novembre 2017 • Servizi

Banda Ultralarga, calendarizzati e mappati gli interventi per Torre d'Isola a seguito della convenzione siglata tra il Comune e il Ministero dello Sviluppo Economico (Infratel).

Grazie alla convenzione l'inizio dei lavori è previsto, in anticipo rispetto ad altre zone, per la fine del 2018 e prevede la copertura del 100% dei numeri civici entro il 2019, con una connessione in fibra ottica di almeno 100 Mb. La gara per la Regione Lombardia è stata vinta da Open Fiber, socità di Enel e Cassa depositi e Prestiti, che costruirà la rete pubblica in fibra ottica. Il comune di Torre d'isola rientra inoltre tra le aree che Open Fiber ha deciso di cablare con tecnologia FTTH con connessioni fino ad 1 Gigabit/s (GBPS), ovvero 1000 Mb!

Il nostro comune è attualmente servito da connessioni ADSL da 7 o 20 Mb, la velocità Reale è notoriamente spesso lontana da questi numeri. Con la connessione in fibra ottica la velocità non solo sarà decisamente maggiore ma estremamente più stabile e costante per tutto l'arco della giornata, indipendentemente dal numero di utenti connessi.

Un passo essenziale per l'innovazione e l'attrattività del nostro paese, una buona connessione è una esigenza sentita da moltissimi Torredisolani.

CLICCA QUI PER VERIFICARE LA COPERTURA IN BASE AL PROPRIO INDIRIZZO