Regione Lombardia

Sicurezza del territorio - Comunicato

Pubblicato il 21 ottobre 2018 • Comune , Protezione Civile

A seguito della serie di furti e tentativi di furti avvenuti in paese nell'ultima settimana, ieri mattina, (primo momento utile per avere la disponibilità delle Forze dell'Ordine e dei Consiglieri di maggioranza e minoranza) l'Amministrazione ha organizzato un incontro con i Carabinieri.

A detta del Maresciallo Il picco di furti vissuto nei giorni scorsi, gestito con maggiori controlli e pattugliamenti, è anomalo rispetto ad un andamento sicuramente decrescente. Durante l'incontro infatti sono stati riconfermati i dati già espressi durante il precedente incontro con il Prefetto di Pavia, che mostrano come nell'ultimo anno i furti siano diminuiti del 20%.

Un aspetto negativo, sottolineato durante l'incontro, è che spesso chi subisce anche solo dei tentativi di furto non sporge denuncia o segnalazione ai Carabinieri. È fondamentale che chi vede qualcosa di anomalo o è vittima di un reato denunci prontamente.

Infine, per contrastare i reati , è fondamentale che tra vicini di casa si faccia attenzione a ogni movimento sospetto, soprattutto a tutela di chi è più esposto a truffe e reati (anziani soli in particolare).

L'Amministrazione sta organizzando un ulteriore incontro pubblico, per il mese di novembre, come quello fatto l'inverno scorso, per un confronto tra la cittadinanza e Forze dell'Ordine.