Regione Lombardia

Unioni Civili e Convivenze di Fatto

Ultima modifica 28 febbraio 2017

Con la legge 20 maggio 2016 n.76, è stata introdotta la possibilità per i cittadini maggiorenni dello stesso sesso di costituire un’unione civile con una dichiarazione di fronte all'ufficiale di stato civile del Comune, alla presenza di due testimoni. L’unione civile può essere costituita anche nei casi in cui, a seguito della rettificazione di sesso, i coniugi abbiano manifestato la volontà di non sciogliere il matrimonio o di non cessarne gli effetti civili.

La Legge n.76/2016 prevede anche la disciplina delle convivenze di fatto. La dichiarazione per la costituzione di una convivenza di fatto può essere effettuata da due persone maggiorenni, unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, residenti nel Comune di Torre d’Isola, coabitanti e iscritte sul medesimo stato di famiglia.
Gli interessati non devono essere legati né da vincoli di matrimonio né da rapporti di parentela.

Coppie di Fatto - Informativa

Allegato 219.00 KB formato pdf
Scarica

Modulo di Richiesta

Allegato 555.00 KB formato pdf
Scarica

Unioni Civili - Informativa

Allegato 253.00 KB formato pdf
Scarica